FUTURO IMPERFETTO

PROJECT STATEMENT

Il futuro imperfetto è un tempo verbale che non esiste nella grammatica italiana.

Il mio progetto prende corpo da questa "mancanza" con l'intento concettuale di colmarla, dando forma ad  un pensiero che ci induca a riflettere. Passato e futuro ci appaiono disgiunti, così come il dialogo tra noi e la natura, ora come non mai minato da interessi economici e scarsa attenzione al bene comune. Tra passato e futuro si colloca il  presente, che stenta a mostrare passi concreti nella direzione di un punto di equilibrio tra umanità, ambiente. Muovendo da queste premesse auspico che si riesca a coniugare il nostro agire quotidiano con azioni volte a favorire il cambiamento. Nuove sensibilità si stanno facendo strada, ci vorrà tempo, ma il futuro da imperfetto evolverà in sostenibile e noi torneremo a parlare la lingua che abbiamo smarrito. Gli inserti d'arte antica sono frammenti di un passato di bellezza e alti ideali a cui faccio costante riferimento e sono punti fermi da cui ripartire, nel presente, per immaginare il futuro.

 Ink-jet print - Fine Art Giclée

Carta Hahnemuhle  Museum Etching 

 cm 42 X cm 30  Ed. 7 copie 

anno 2020