RIMUTARE E' MUTARE DI  NUOVO


Sono attenta all’idea del recupero come possibilità di rinascita

Questa propensione nasce grazie alla mia precedente attività di conservatrice di beni culturali che, oggi come allora, persegue lo stesso obiettivo stimolante: indagare il valore della riqualifica nelle nostre economie di consumo.

Inserti, frammenti, tasselli di un patch-work temporale di quadri, oggetti, ruderi o macerie edili, divengono testimonianze da reinventare, da reinserire, da commutare dando vita a fantasie e immaginari non previsti, svelando inedite connessioni tra due mondi, il fisico e il digitale.



Ultimamente connettendomi con un ecosistema ibrido che trasla dalla forma bidimensionale in quella tridimensionale, attraverso l’uso Reality Scan app e software di rigenerazione neurale (NeRF), ricompongo sculture sintetiche in 3D dinamiche che intreccio virtualmente con immagini di Intelligenza Artificiale generativa. Da dettagli che scelgo da quelli proposti dal modello text-to-image, stampo su vari supporti, cartacei e tessili, disegni manuali a goffratura a sbalzo, restituendo fisicità tattile al concetto di recupero.



 exposition 2024

THE  LIMITS AND OUTERLIMITS OF LINE

(Dentro e Fuori i Confini della Linea)

Mostra collettiva d'Arte Contemporanea
21 aprile/26 maggio 2024


Per l'evento espositivo presenterò il progetto L'Ottava Lampada con le serie: Lampada della Permanenza- Lampada della Reminiscenza - Lampada della Risorsa (inedito)
e la serie Tela d'ombra.

Orari: ogni domenica dalle 15 alle 18 o su appuntamento.
Finissage: 26 maggio, ore 15-18

Casa Regis - Centro per la Cultura e l'Arte Contemporanea ospita con orgoglio la mostra collettiva "The Limits and Outer Limits of Line" (Dentro e Fuori i Confini della Linea), a cura di L. Mikelle Standbridge, in mostra dal 21 aprile al 26 maggio 2024. Le opere abbracciano molteplici mezzi, dall’arte tessile, alle opere su carta, alle installazioni, alle performance. Utilizzano gli otto ambienti espositivi artisti italiani e internazionali, con rappresentanza da Olanda, Iran, Finlandia, Cina, Stati Uniti e, naturalmente, Italia. Ogni artista, riflettendo attraverso un mezzo espressivo di sua scelta, è stato invitato ad affrontare il tema, rapportandosi alla linea con un approccio diretto e gestuale di natura bidimensionale oppure attraversando i significati su più livelli legati ad essa, oppure ancora superando i limiti fisici della linea così come quelli dello spazio per indagare i confini mentali, psicologici, metafisici degli individui.

I dieci artisti che partecipano a questa mostra includono: fotografa italiana, Silvia Gaffurini; scultore cinese ma residente negli stati uniti, Zhiheng Gong; il fotografo americano Tyler Green; artista italiana istallativa/concettuale, Eleonora Gugliotta; artista multidisciplinare finlandese, Suvi Hanninen; artista tessile olandese, Anneke Klein; artista americana istallativa e pittrice, Natalie Lanese; artista italiano performativo/video e pittore, Gianluigi Maria Masucci; artista italiano performativo, Andrea Mori; e pittore/collagista iraniano, Ashkan Sanei.  


 Il performance (26 maggio) di Andrea Mori si terrà durante il finissage, dopo aver trascorso 7 giorni nei boschi.

Casa Regis - Centro per la Cultura e L'Arte Contemporanea
Borgata Marchetto 18, Valdilana (BI), 13835 Italia 







PREMIO IRINOX III° edizione


SAVE THE FOOD AWARD
A cura di Claudio Composti  
Dal 7/19 MAGGIO presso il Complesso di San Paolo 
per il terzo anno il Premio Irinox Save The Food si trasferisce a Parma dopo la presentazione dei 15 finalisti 
della Open Call  MIA Photo Fair lo scorso aprile.

E' fondamentale oggi imparare una nuova cultura del cibo, che non e' solo nutrimento per lo stomaco ma rappresenta rituali sociali e antropologici antichi  che toccano tematiche importanti e creano atteggiamenti che hanno ricadute sul nostro pianeta e la nostra quotidianita'... per questo promuoviamo una nuova cultura del cibo anche attraverso l'arte...
Con l'opera Lampada della Sostenibilità sono in mostra anch'io.

PREMIO IRINOX III° edizione

SAVE THE FOOD AWARD
A cura di Claudio Composti  
Dal 11/14 APRILE  presso Mia Photo Fair 

Centro congressi Allianz MiCo  - Milano 


In vendita in NFT su Ninfa.io

Tela d'Ombra #24
Attraverso piattaforma digitale Ninfa.io
Marketplace di @MIRArte

Per saperne di più

Inquadra  QR code